Quotidiano Nazionale logo
9 apr 2022

Pellegrino derubato sulla via Francigena

Sparisce il portafogli a un ingegnere tedesco "Erano nordafricani"

Gli si sono avvicinati mentre percorreva il tratto della Via Francigena che attraversa Mortara e con una scusa lo hanno distratto. Subito dopo gli hanno sottratto il portafoglio che aveva con sé. Al suo interno, oltre ai documenti, c’erano 160 euro. E’ accaduto nel tardo pomeriggio di giovedì ad un pellegrino tedesco nelle vicinanze del parco comunale “Martinoli“, area non coperta da videosorveglianza. Ad agire sono stati due individui che l’uomo, un ingegnere di nazionalità tedesca, ha descritto i malviventi come nordafricani. I ladri si sono poi allontanati facendo perdere le proprie tracce. La vittima a quel punto si è rivolta ai carabinieri di Mortara ai quali ha denunciato l’accaduto. La Via Francigena è un antico percorso che collega Canterbury, in Inghilterra, a Roma, attraversando la Francia, la Svizzera e la penisola italiana. U.Z.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?