Il sottopasso della stazione di Lodi allagato
Il sottopasso della stazione di Lodi allagato

Lodi, 21 ottobre 2019 - Pioggia torrenziale, allagamenti sparsi nel Lodigiano. I vigili del fuoco del comando provinciale di Lodi e dei distaccamenti volontari di Sant'Angelo e Casale sono impegnati a far fronte a numerose chiamate d'emergenza dovute al maltempo.

In zona Campo di Marte a Lodi, per via di tombini intasati, in via Passerini si è allagata una casa con acqua nel seminterrato, che esce dal cortile, dai tombini e dalla doccia. Sempre a Lodi, ma in stazione, alcuni pendolari sono rimasti bloccati, per l'intensa acqua, nel sottopasso. Inagibile anche il sottopasso della tangenziale all’altezza dell’uscita di San Bernardo che attualmente è allagato e impraticabile. Diverse squadre di pompieri sono inoltre impegnate anche a Graffignana, Massalengo, Gerenzago, Villanterio per problemi di allagamenti vari. In particolare, in via Monte Cervino a Motta Vigana di Massalengo risultano case allagate, tomnini intasati e si è verificata una perdita di metano. Sono presenti in zona diversi gruppi di Protezione civile del territorio e anche il presidente della Provincia, Francesco Passerini, oltre naturalmente ai pompieri. A San Colombano, in via Steffenini, ci sono alcuni seminterrati allagati.