Quotidiano Nazionale logo
14 feb 2022

Litiga con un parente, trafitto da una lama

L’alterco, lo scontro e la perdita di sangue hanno fatto partire l’Sos. Il giovane è finito . in ospedale ma non è grave

Sul posto è arrivata la Croce Rossa
Sul posto è arrivata la Croce Rossa
Sul posto è arrivata la Croce Rossa

VOGHERA (Pavia)

Ferito da una coltellata al culmine di una lite. Il 26enne se l’è cavata con conseguenze non gravi, ma sull’episodio sono state avviate indagini da parte della polizia. È successo sabato, poco prima delle 23.30, fuori da un bar in via Emilia a Voghera, nel tratto vicino a piazza San Bovo. La ricostruzione dell’accaduto è ancora in fase d’accertamento, ma l’allarme lanciato al 112 aveva fatto temere il peggio, con ambulanza e automedica inviate in codice rosso dalla centrale operativa di Areu.

Forse la violenza della lite, la coltellata e la conseguente ferita sanguinante erano sembrate più gravi a chi ha lanciato la richiesta telefonica di soccorso. Ma quando i sanitari sono arrivati sul posto hanno invece constatato che il ferito non era in così gravi condizioni. Il 26enne è stato prima medicato sul posto e poi trasportato con l’ambulanza della Croce Rossa, in codice verde, al Pronto soccorso dell’ospedale di Voghera. Pare che la lite fosse scoppiata fra la vittima della coltellata e un suo parente, anche se la circostanza non è stata resa nota dalla polizia del commissariato, che sta procedendo con gli accertamenti.

Stefano Zanette

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?