I resti della Bmw coinvolta nel frontale
I resti della Bmw coinvolta nel frontale

Cornegliano Laudense, 01 agosto 2020 - Una 20enne è stata portata in gravi condizioni con l'elisoccorso a Varese in seguito all'incidente frontale verificatosi poco prima delle ore 16 sulla ss235 alla frazione Muzza di Cornegliano, tra Lodi e il casello dell'A1 che ha visto coinvolte una Bmw e un suv Toyota Rav.
I Vigili del fuoco hanno dovuto estrarre dalle lamiere, con l'uso di divaricatori idraulici, 4 delle 5 persone rimaste ferite nel violento impatto. Tra queste la giovane che ha subito un trauma cranico importante, insieme ad un trauma toracico-addominale con sospetto di emorragia interna. Da qui la decisione di far intervenire l'elisoccorso da Como e portarla al centro specialistico di Varese.

Ferita nell'incidente anche un'altra donna, portata in ambulanza in codice giallo all'ospedale San Matteo di Pavia a causa di politraumi diffusi, alla testa, alle braccia, al torace e ad una caviglia. Le altre tre persone, con traumi minori, soccorse dall'automedica sul posto, sono poi state portate al pronto soccorso dell'ospedale Maggiore di Lodi.

L'incidente ha comportato alcuni tamponamenti e incollonamenti sulla trafficata arteria, chiusa al traffico per consentire la gestione dei soccorsi e riaperta in serata in entrambi i sensi di marcia.