Lodi, 5 marzo 2018 - Si incendia un termoconvettore della sede Cgil, due ufficio fuori uso. Il sindacato sta provvedendo a programmare il ripristino di due locali a piano terra, della sede di via Lodi Vecchio a Lodi, in cui un principio d’incendio ha reso l’aria irrespirabile. Un cumulo di fuliggine ha infatti invaso pavimenti, soffitto, pareti e armadi dopo che un termoconvettore si è incendiato dopo l'accensione. In questi spazi ha sede l’ufficio immigrazione che quindi ora sarà spostato per continuare comunque a garantire il servizio. Si sono accorti dell’accaduto i lavoratori che sono arrivati di prima mattina. Grazie all’ausilio di estintori e all’arrivo dei vigili del fuoco dal comando provinciale, l’allarme è però presto rientrato.