Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
18 mag 2022

“Eventi di primavera”: la Rsa apre le porte alla cittadinanza

Codogno, apre il cartellone domani un incontro sui segreti dell’arte pasticcera. Il 23 toccherà allo storico Pino Pagani

18 mag 2022
La presentazione dell’iniziativa promossa dalla Fondazione Opere Pie Riunite
La presentazione dell’iniziativa promossa dalla Fondazione Opere Pie Riunite
La presentazione dell’iniziativa promossa dalla Fondazione Opere Pie Riunite
La presentazione dell’iniziativa promossa dalla Fondazione Opere Pie Riunite
La presentazione dell’iniziativa promossa dalla Fondazione Opere Pie Riunite
La presentazione dell’iniziativa promossa dalla Fondazione Opere Pie Riunite

Pronta a decollare la rassegna “Eventi di primavera“ che la Fondazione Opere Pie Riunite ha messo in programma da domani al 6 giugno con quattro appuntamenti aprendo contestualmente le porte del centro diurno integrato, il servizio di solito operativo per gli anziani che non dimorano stabilmente in casa di riposo e ai quali è garantita un’offerta di tipo socio sanitaria molto ampia. Si parte domani con i segreti di un dolce perfetto grazie alla maestrìa dei titolari della pasticceria Cornali che insegneranno agli ospiti la manualità giusta per un biscotto o una torta prelibata. Si proseguirà il 23 maggio con l’intervento dello storico locale Pino Pagani che parlerà di Codogno, storia e tradizioni della nostra gente. Il terzo evento verterà sul teatro con l’intervento di Rosy Rossetti, presidente dell’associazione Amici della casa di riposo, mentre per il quarto, il 6 giugno, sarà il dottor Mario Grazioli, direttore sanitario della Rsa, a parlare del “viaggio nel mondo che non conosciamo“. Tutti gli incontri avranno inizio alle 15.15. Accesso consentito fino ad esaurimento posti.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?