Quotidiano Nazionale logo
30 gen 2022

Donazioni: boom nel nome della Alquati

Boom di donazioni per il “progetto Vanna“: dopo che in quattro giorni e mezzo ce ne sono state ben sedici, la disponibilità delle persone prosegue in maniera sorprendente. L’associazione “Il Samaritano“, con la Fondazione comunitaria di Lodi, sta raccogliendo fondi per l’acquisto di un sofisticato ecografo da lasciare, in comodato d’uso, all’ospedale di Codogno, per il reparto di Senologia. Il tutto in nome della codognese Vanna Alquati, preside, vice -presidente della Fondazione comunitaria e volontaria del Samaritano, improvvisamente scomparsa a inizio ottobre scorso. Le donazioni erano state aperte il 17 gennaio e in quattro giorni e mezzo avevano già raggiunto la cifra di 5.960 euro. Per ogni euro donato, la Fondazione ne metterà due, fino a un massimo di 30mila euro. Per partecipare l’IBAN è : IT75Q0832432950000000018127. P.A.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?