Quotidiano Nazionale logo
3 apr 2022

Controllo di vicinato: "Ci crediamo"

LODIGIANO

"Più occhi saremo, più il controllo di vicinato di Santo Stefano funzionerà". Parola della sindaca Marinella Testolina, che appoggia l’iniziativa di Graziella Longhi, promotrice e coordinatrice dal 2017 del controllo di vicinato e desiderosa di potenziare il servizio. E intanto la sindaca annuncia anche che, sempre per aumentare la sicurezza, il 10 aprile, alle 16, nella sala polivalente, ci sarà un incontro, con le forze dell’ordine, per sensibilizzare i cittadini in merito al rischio di truffe e altri reati. Intanto Longhi vuole appunto aumentare i gruppi esistenti in paese, per rendere ancora più capillare la rete di controllo “domestica“. La collaborazione via whatsapp tra cittadini che segnalano eventuali avvistamenti sospetti, oggi coinvolge un totale di circa 150 persone. I nomi dei gruppi di controllo ricalcano le zone coperte dal controllo di vicinato: Chiavicone, Campo Sportivo, Quercia, Via Mameli, via Vittorio Veneto, via Trento Trieste e via Piave. "In questi giorni stiamo distribuendo volantini nelle zone del paese ancora scoperte ( Santa Maria, la zona della Franca e la Bassa con le cascine Resmina, Filolungo etc.) e speriamo di aprire nuovi gruppi" conclude Longhi. Per informazioni contattare il numero 3283489201. P.A.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?