La volante
La volante

Lodi, 21 marzo 2019- “Pagami l’ultimo stipendio arretrato”, ma l’ex titolare estrae un coltello e passa alle minacce. Un domenicano residente a Lodi è stato denunciato per minacce e porto abusivo d’arma dagli uomini delle volanti.

La polizia è intervenuta in aiuto di un ex dipendente dell’interessato che, in via Lodino a Lodi, in mezzo alla strada, sarebbe stato minacciato con un coltello. Arma poi trovata in tasca all’ex datore di lavoro. Tutto sarebbe avvenuto al culmine di una lite che aveva per oggetto un presunto mancato pagamento dell’ultimo stipendio del giovane. Fortunatamente il pronto intervento ha scongiurato conseguenze.