Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
14 mar 2022
14 mar 2022

Colpo in banca a Senna Lodigiana: bandito armato entra di notte e aspetta i dipendenti

Smonta un'inferriata e si nasconde per ore: al mattino intima agli impiegati di aprire la cassaforte, poi fugge col bottino

14 mar 2022
featured image
I rilievi all'ingresso della banca
featured image
I rilievi all'ingresso della banca

Senna Lodigiana (Lodi), 14 marzo 2022 - Entra in banca di notte dopo aver rimosso un'inferriata e, rimasto nascosto per ore, si presenta questa mattina ai dipendenti al momento della riapertura della filiale. Colpo grosso all'istituto di credito Bpm di via Dante a Senna Lodigiana: uno sconosciuto, armato e con il volto coperto, ha infatti intimato ai dipendenti, appena entrati per iniziare la giornata lavorativa, di aprire la cassaforte. Poi è fuggito con il bottino ancora da quantificare. L'allarme è scattato attorno alle 9. Il rapinatore prima di aprirsi un varco dalla finestra sul retro, aveva cercato di fare un buco per penetrare da una zona laterale della banca, senza riuscirci. 

Sul posto sono intervenuti i carabinieri dell'aliquota radiomobile e della stazione di Orio Litta e gli uomini della Scientifica per effettuare i rilievi. Il 4 febbraio scorso la filiale era già finita nel mirino di un malvivente solitario giunto sul posto in mountain bike: in quella occasione, la rapina era fallita e lo sconosciuto se ne era andato a mani vuote.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?