Il radiomobile di Lodi
Il radiomobile di Lodi

Lodi, 20 novembre 2019 - Riempiono una cisterna di gasolio con una carta clonata, denuncia per due conviventi. Due 40enne sono finiti nei guai per via di un controllo del nucleo operativo radiomobile di Lodi.

I carabinieri li hanno notati nell’area di servizio “Ac Oli e Gas Solutions”, sulla strada statale 9 di Lodi, mentre riempivano, con 700 litri di gasolio e una carta priva di elementi di identificazione, la cisterna posizionata su un furgone. Da successivi accertamenti è emerso che la carta fosse clonata da una carta realmente esistente e intestata a una ditta lituana. Realtà che anche proprietaria del furgone in uso alla coppia. Per i due lodigiani, residenti in provincia, sono quindi iniziati i guai. Sono stati entrambi denunciati a piede libero. Paola Arensi