Quotidiano Nazionale logo
4 mag 2022

Cani e gatti rapiti e caricati in auto: è allarme a San Colombano

C'è chi ha visto degli sconosciuti tentare di acciuffare una gattina, mentre una coppia di cani è sparita dal giardino

paola arensi
Cronaca
La gattina Puccina
La gattina Puccina

San Colombano al Lambro - È mistero, a San Colombano, su tentativi di rapimento e sparizioni di gatti e cani domestici. Lunedì sera, ad esempio, in via Corridoni, ignoti, a bordo di una Ford Fiesta poi allontanatasi a grande velocità, hanno cercato di rapire la micia, di nome Puccina, di una famiglia residente nella cittadina. Si tratta di una gatta che vive al secondo piano e scende per andare a passeggio. La conoscono tutti e per fortuna, quando due giovani sconosciuti, hanno cercato di caricare l’animale sulla vettura elettrica, una donna a passeggio col cane ha dato l’allarme. "Correte, hanno cercato di portarvi via la gattina, ma è riuscita a fuggire dal finestrino".

Nella frazione Campagna, nei giorni scorsi, sono spariti invece cani di privati che si trovavano nel giardino della loro abitazione. E dato che in paese è misteriosamente scomparso anche un gatto rosso, i cittadini iniziano ad allarmarsi. Il sindaco Giovanni Cesari, ieri, ha spiegato di non aver ricevuto segnalazioni ufficiali in merito. Intanto, comunque, alla scuola materna è stato affisso un cartellone con diversi avvisi di gatti scomparsi nell’ultimo periodo. E il tam tam sui social prosegue da tempo. Tra chi si domanda cosa stia succedendo e chi non sa darsi pace per aver perso il proprio quattro zampe. L’invito, comunque, a chi possiede bestiole, è di tenerle sott’occhio il più possibile. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?