Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
18 feb 2022

Avrebbe dovuto riposare ma era alla guida di un camion: denunciato insieme al titolare

La polizia stradale ha fermato un autoarticolato nel tratto lodigiano della A1 e trovato un dispositivo per la manomissione del cronotachigrafo

18 feb 2022
paola arensi
Cronaca
featured image
Polizia stradale (foto generica)
featured image
Polizia stradale (foto generica)

Lodi, 18 febbraio 2022 - Controlli sui camion, la stradale scova un dispositivo per la manomissione di un cronotachigrafo e denuncia due persone. L'episodio ha visto come protagonista un conducente alla guida di un autoarticolato, che è stato avvistato da una pattuglia mentre transitava nel tratto lodigiano dell’Autostrada del Sole e successivamente fermato all'interno di un' area di servizio. Dalle stampe dei dati registrati sul tachigrafo digitale sono emerse fin da subito delle incongruenze, in quanto è risultato che il conducente si doveva trovare a riposo già da due ore, nonostante il veicolo fosse in movimento fino a poco prima.

Accurati controlli espletati a bordo del mezzo hanno consentito di verificare la presenza di un dispositivo di manomissione finalizzato ad alterare la registrazione corretta dei dati. Informazioni riguardanti i periodi di guida e di riposo dei conducenti. Questo avrebbe aggirato le stringenti norme che vigono in tale ambito a tutela della sicurezza stradale. Il conducente e il titolare dell'impresa proprietaria del mezzo sono stati denunciati all'autorità giudiziaria e contravvenzionati sotto il profilo amministrativo. Nei confronti del conducente è stato disposto inoltre il ritiro della patente di guida, finalizzato alla relativa sospensione. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?