Alessandro Soresini ( Foto Fb)
Alessandro Soresini ( Foto Fb)

Lodi, 14 agosto 2017 - Addio al batterista del reggae italiano. Si è spento il lodigiano Alessandro Soresini, era malato da tempo. Classe 1973, Soresini aveva compiuto 44 anni il 15 luglio. 

Dal 2010 era batterista degli "Africa Unite", in passato membro  dei "Reggae National Tickets" e degli "Smoke". Moltissime e prestigiose le collaborazioni nel corso degli anni con i Casino Royale, Neffa, Giuliano Palma, Nina Zilli, Princess Nubians. "...Al di là della musica sei stato una delle persone più’ belle e forti che abbiamo avuto modo di conoscere", lo ricorda così la band.