Lodi, 18 maggio 2018 - Inizia col passaggio della Mille Miglia, sabato mattina, il ricco calendario di eventi del fine settimana nel Lodigiano. La storica corsa automobilistica, giunta alla 36esima rievocazione, impegnerà non poco la viabilità cittadina: le 450 auto storiche cariche di personaggi (tra i più celebri l’attore Adrien Brody, il cantanti Piero Pelù, il pilota Giancarlo Fisichella) cominceranno a transitare da piazza della Vittoria a partire dalle 7.30 del mattino arrivando da corso Mazzini, sfilando lungo i Giardini del Passeggio per poi entrare nel centro storico da piazza Castello fino alla sosta in piazza della Vittoria per poi uscire dal capoluogo attraverso corso Umberto, via Defendente e viale Milano. La manifestazione durerà fino alle 14, con ripercussioni sul traffico e sul servizio di trasporto pubblico urbano, sospeso fino a quell'ora (quello extraurbano seguirà invece percorsi alternativi).

La Mille Miglia, che attrae sempre centinaia di persone, per Lodi ha un valore storico perché ricorda la figura del concittadino Eugenio Castellotti, che vinse la storica gara (quand'era ancora una prova di velocità e non, come oggi, di regolarità, ndr) nel 1956. Il pilota morì tragicamente, a 27 anni, mentre provava una Ferrari sulla pista di Modena, il 14 marzo del '57: aveva all'attivo 110 gare, 48 podi e 23 vittorie (anche in F1); ma è ricordato anche per il suo fascino e per la love story con Delia Scala. Un mito, non solo per i lodigiani, che gli hanno dedicato il PalaCastellotti e, di recente, un fumetto, firmato da Alessandro Colonna.

Sempre sabato, alle ore 15, l'associazione 'Giusepe Serassi' e il comune promuovono nell'auditorium dell'Accademia Gaffurio, 'Musica intorno al Fiume' con presentazione del decimo volume della rivista 'Arte organica italiana', che pubblica uno studio di Maurizio Ricci, insegnante d’organo proprio alla Gaffurio, nonché una visita guidata all’antico organo, risalente al 1500, custodito nel Tempio Civico dell’Incoronata. Per la 13esima stagione internazionale di Chitarra Classica promossa dall'Atelier Chitarristico Laudense domenica alle ore 17 nell'aula magna del liceo Verri, si esibisce Elena Papandreou.

Sul territorio, nell'ambito della rassegna 'Il Lodigiano e i suoi tesori', domenica alle 16.30 visita guidata gratuita alla basilica dei XII apostoli di Lodi Vecchio, nell'antica 'Laus Pompea'; segue alle 17.30, a cura dell'associazione 'Sentieri sonori' il concerto d'organo eseguito da Francesco Di Lernia, che sarà accompagnato da Carlo Torlontano all'alphorn, antico corno. Nel week end sono attive anche le crociere fluviali su Adda (da Lodi) e Po (da Somaglia) negli orari 15, 16.15 e 17.30 (ingresso 10 euro adulti, 5 tra 4 e 10 anni e over 65); per info e prenotazioni www.navigarein lombardia.it e cell.342-5490375). Per i musei aperti cnsultare www.museilodi.it e per le iniziative in bilioteca www.bibliotechelodi.it.