Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
3 mag 2022

Tennis, il legnanese Gabriele Vedani guida l'Italia ai Mondiali Master

A Boca Raton, in Florida, la Nazionale azzurra ha passato i primi due turni contro Canada e Sudafrica. Nei quarti troverà la Francia

3 mag 2022
paolo girotti
Sport
Vedani prima dell'incontro con la nazionale sudafricana
Vedani prima dell'incontro con la Nazionale sudafricana
Vedani prima dell'incontro con la nazionale sudafricana
Vedani prima dell'incontro con la Nazionale sudafricana

Legnano (Milano) - Prosegue nel migliore dei modi e con il superamento del secondo turno l’avventura di Gabriele Vedani ai campionati del mondo di tennis Master, categoria over 55, che si stanno svolgendo a Boca Raton, in Florida: il tennista legnanese, tesserato per lo Sporting Club Saronno, è stato infatti convocato e poi chiamato a guidare in qualità di capitano la nazionale italiana in questa importante trasferta. Con lui a rappresentare il tricolore sono scesi in campo Mauro Gerbi, dello stesso club, e i due tennisti romani Fabrizio Gherardi e Ugo Biagianti, entrambi del Club Parioli.

Dopo un sorteggio che Vedani aveva definito come “non fortunato”, i tennisti italiani hanno dimostrato tutto il loro valore. Nella prima giornata hanno affrontato il temuto Canada, regolato con un 3 a 0 che non ha lasciato dubbi sul passaggio del turno: Gherardi ha battuto Hiddleston 6-1 6-4 mentre Gerbi ha liquidato il quotato Lambert con un doppio 6-2. Biagianti e Vedani hanno poi chiuso i conti contro Laurin- Lemay (6-3 7-5). Ieri, nella seconda giornata, la nazionale italiana ha trovato sulla sua strada il Sudafrica.

“Il Sudafrica è una squadra storicamente ostica anche perché i loro giocatori sono abituati alle superfici rapide e giocano solo tornei a loro limitrofi, quindi non avevamo punti di riferimento” spiega Vedani, ma anche in questo caso, in un turno particolarmente combattuto, ad avere la meglio è stata l’Italia. Biagianti ha infatti vinto la prima partita contro Tyson 6-2 6-4, mentre Oberholster, in un incontro imprevedibile e con continui ribaltamenti, ha infine sconfitto Vedani 7-6, 1-6, 6-4 dopo una maratona di tre ore. A chiudere i giochi Biagianti e Gherardi che giocando un doppio perfetto hanno rifilato un 6-1 6-2 a Tyson-Oberholster. Vedani guida dunque la nazionale italiana ai quarti, dove i tricolori troveranno sulla loro strada i quotati "cugini" della Francia.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?