Magenta (Milano), 12 luglio 2017 - «Siamo una squadra unita e coesa, a proposito, dov’era l’ex sindaco Marco Invernizzi stamani mentre i suoi erano in conferenza stampa? Non ci facciamo certo dettare la linea dal Pd. Abbiamo convocato questo momento, perché era doveroso presentare la squadra di Giunta prima del Consiglio comunale di domani sera. Siamo una squadra, forte, coesa e compatta e questa Giunta è frutto di una bellissima concertazione. La città ha fortemente voluto questa Amministrazione e noi siamo consci di queste grosse aspettative. Con questa squadra intendiamo soddisfarle fin da subito«.

Queste le prime parole di Chiara Calati pronunciate questo pomeriggio durante la presentazione della Giunta che risulta essere così composta. Simone Gelli vice sindaco con le deleghe alla Programmazione e Sviluppo economico, Sicurezza, Risorse umane, Viabilità e trasporti, Politiche educative. Il 24 enne Luca Aloi sempre del Carroccio ha avuto le deleghe allo Sport, Politiche giovanili, Farmacie e Semplificazione. Per Forza Italia: Alfredo Bellantonio con le deleghe alle Politiche per il commercio, Suap, Lavori Pubblici e politiche ambientali e Patrizia Morani delegata al Welfare e Pari opportunità. Infine, Rocco Morabito di Magenta Popolare con la delega alle Politiche per la Famiglia, Protezione civile, servizi informatici e anagrafici. La Calati ha mantenuto infine deleghe ‘pesanti’come la programmazione e lo sviluppo del territorio, i grandi eventi, Cultura e identità, Innovazione e Marketing territoriale.