Legnano (Milano), 5 luglio 2018 - Paura nella notte nel pieno centro di Legnano, dove un uomo ha esploso alcuni colpi di pistola. I carabinieri di Legnano hanno deferito un moldavo 25enne per il reato di esplosioni pericolose e manifesta ubriachezza. I militari sono intervenuti verso le 2,30 di notte in corso Magenta, dopo che alcuni cittadini avevano segnalato dei colpi d’arma da fuoco. Lo straniero, barcollante, aveva in mano un’arma. Subito bloccato, i carabinieri si sono accorti che era una “scacciacani” che la persona, sotto l’effetto di sostanze alcoliche di cui aveva abusato poco prima, per l’euforia, aveva esploso in aria due colpi a salve.