Quotidiano Nazionale logo
12 apr 2022

Scuole e centri sportivi nella lista dei progetti

I lavori previsti su palestre bocciodromo e altri impianti. Manutenzioni sugli edifici. che ospitano gli istituti

Il campo di via Dell’Amicizia, dove sono previsti interventi per 170mila euro
Il campo di via Dell’Amicizia, dove sono previsti interventi per 170mila euro
Il campo di via Dell’Amicizia, dove sono previsti interventi per 170mila euro

Dieci milioni sono un gruzzolo consistente, capace di dare una spinta a diversi settori: la lista degli interventi che saranno finanziati è infatti lunga oltre che varia. Sulla base del Piano triennale delle opere pubbliche, il Pnrr finanzierà, per quanto riguarda il settore Sport, la palestra Manzoni (550mila euro), i campi sportivi di via Pace (200mila euro), via Amicizia (170mila), via Parma (300mila), il Gavinelli (350mila) e il bocciodromo di via Lodi (100mila).

Per quanto riguarda, invece, la categoria sport e scuola, alla scuola Mazzini si procederà con i lavori a palestra, spogliatoi e interventi di adeguamento sismico (100mila euro) e alle scuole Toscanini si interverrà su spogliatoi e palestra (130mila).

C’è poi il capitolo edifici scolastici veri e propri: le scuole d’infanzia Collodi e Cavour potranno contare sul rifacimento delle coperture (195mila euro), la scuola dell’infanzia di via Cavour sarà sottoposta a una ristrutturazione, primo e secondo lotto (2 milioni), il plesso di via Parma porta a casa il finanziamento di cappotto termico e ristrutturazione servizi igienici (780mila euro), le Tosi il cappotto termico (810mila), la Montalcini la sostituzione dei serramenti esterni (475mila) e, infine, la Dante Alighieri il cappotto termico e la sostituzione dei serramenti esterni (480mila euro).

Ci sono, infine, gli immobili che ospitano associazioni e sui quali il Comune sta effettuando, tra le altre cose, una ricognizione che permetterà una nuova organizzazione: il Pnrr finanzia in questo caso la ristrutturazione della palazzina di via Venezia (945mila euro). A questi importi vanno aggiunti 360mila euro per ristrutturazioni di spogliatoi negli impianti sportivi, mezzo milione per interventi di adeguamento sismico alle scuole Mazzini, 225mila euro per interventi di rifunzionalizzazione di palestre scolastiche, 630mila per il recupero della palestra di via Calatafimi, 800mila per l’ampliamento di aule e laboratori della scuola Dante Alighieri.

Paolo Girotti

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?