Quotidiano Nazionale logo
30 mar 2022

Relazioni tossiche, ecco l’ancora di salvezza

Legnano, al via un nuovo gruppo di auto mutuo aiuto allo Spazio-Incontro del rione Canazza. E mano tesa a giocatori e al disagio psichiatrico

paolo girotti
Cronaca

di Paolo Girotti

Un nuovo gruppo di auto mutuo aiuto sulle dipendenze affettive e le relazioni tossiche: l’iniziativa è partita proprio in quest’ultimo mese allo Spazio-Incontro del rione Canazza che, con quest’ultima iniziativa, ha intenzione di rafforzare ulteriormente il ruolo di "luogo di relazioni". "In quasi vent’anni di attività il centro è stato ed è ancora oggi abitato dai cittadini come una casa – spiegano infatti i portavoce dello Spazio incontro -. È una casa dove il quotidiano può accogliere gli interessi, le esigenze delle persone a seconda delle fasi del percorso biografico di ciascuno: infanzia, gioventù, età adulta e terza età. Ci sono momenti della vita in cui si cerca lo svago attraverso un hobby e ci sono momenti in cui il tempo libero è investito di ricerca di significato e di attivazione delle personali risorse". I gruppi di auto mutuo aiuto assolvono proprio a quest’ultima "dimensione" e il primo gruppo era nato allo spazio incontro Canazza nel 2016, dedicato alle persone che hanno vissuto l’esperienza del lutto. A questo si sono poi aggiunti nel tempo il gruppo per familiari di persone con disagio psichiatrico, il gruppo per giocatori anonimi e il gruppo sul disagio mentale. "In questo mese è nato un nuovo gruppo di auto mutuo aiuto sulle dipendenze affettive e relazioni tossiche . Una relazione tossica (con un parente, un amico, un datore di lavoro, un compagno) si manifesta quando non c’è reciprocità, il rapporto è sbilanciato tra le parti per diritti e doveri, e potrebbe essere caratterizzato da manipolazione. La dipendenza affettiva si manifesta quando restiamo intrappolati per un lungo periodo in un rapporto non nutriente, a volte deleterio o violento, e seppure, a volte, ne abbiamo tutti i segnali, non riusciamo a liberarcene". Il gruppo si ritrova ogni mercoledì allo spazio incontro dalle 20 alle 21.30, l’accesso è gratuito come per tutti gli altri gruppi.

Per partecipare è necessario mettersi in contatto con lo spazio incontro al numero 0331 541516 dal lunedì al venerdì dalle 18 alle 19 e il sabato dalle 10 alle 11. In questi giorni, infine, prende il via anche un nuovo sportello che ha lo scopo di fornire, su richiesta, informazioni alle persone che sono o pensano di essere in un momento difficoltà psicologica. Sono fornite informazioni generali sui servizi di salute mentale del nostro distretto socio sanitario, sulle attività dell’associazione Pari e dispari, dei Gruppi di Auto Mutuo Aiuto e altre realtà utili allo scopo. L’orario dello sportello è il mercoledì dalle 15 alle 17, previa prenotazione telefonica.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?