Recuperato un cadavere nel Villoresi

Il corpo di un uomo è stato recuperato dal canale Villoresi a Parabiago. Le indagini suggeriscono un possibile suicidio di un immigrato marocchino scomparso.

Recuperato  un cadavere nel Villoresi

Recuperato un cadavere nel Villoresi

Il corpo di un uomo è stato visto affiorare dalle acque del canale Villoresi ieri mattina poco prima delle 8 da alcune persone che stavano correndo lungo l’alzaia. Subito sono stati allertati i soccorsi. I vigili sono riusciti a recuperare il corpo dell’uomo. Dalle prime indagini i carabinieri hanno verificato che sul corpo dell’uomo non c’erano evidenti segni di violenza. Poco dopo sul posto sono arrivati anche dei conoscenti di un uomo di origini marocchine, classe 1975, la cui scomparsa era stata segnalata da alcuni giorni. Il riconoscimento ufficiale non è ancora stato fatto ma tutto lascia presagire che il corpo ripescato dalle acque del canale è proprio di questo immigrato che, volontariamente, si è tolto la vita. G.C.