Quotidiano Nazionale logo
26 apr 2022

Raccolta rifiuti, è alto gradimento Ala promossa a pieni voti dagli utenti

L’indagine puntava a far valutare la qualità dei servizi che eroga sul territorio dei 18 comuni

Il test tra gli utenti promuove. la qualità del servizio di raccolta rifiuti
Il test tra gli utenti promuove. la qualità del servizio di raccolta rifiuti
Il test tra gli utenti promuove. la qualità del servizio di raccolta rifiuti

Un mese di lavoro che ha impegnato 15 rilevatori e coinvolto 2.361 cittadini residenti, oltre a 452 attività commerciali. Questi i numeri dell’indagine di customer satisfaction di Aemme linea ambiente, con lo scopo di far valutare agli utenti la qualità dei servizi che eroga sul territorio dei 18 comuni in cui opera. I numeri di riferiscono al 2021, anno ancora pesantemente segnato dalla pandemia e dalle ripercussioni sulle aziende. Su una scala da 1 a 10 che costituiva il range entro il quale i cittadini erano invitati a esprimere il loro giudizio, Ala ha ottenuto un punteggio complessivo di 7,6 (contro i 7,4 dell’anno precedente). Ecco gli aspetti di cui gli utenti si sono detti maggiormente soddisfatti: raccolta rifiuti - 8,6 (contro l’8,0 del 2021); organizzazione raccolta rifiuti - 8,4 (contro l’8,2 del 2021); piattaforme ecologiche - 8,5 (contro l’8,3 del 2021). Il focus sulle piattaforme ecologiche incluso nel questionario sottoposto ai cittadini ha ottenuto giudizi particolarmente brillanti: cortesia del personale, organizzazione complessiva delle strutture, adeguatezza degli spazi, segnaletica per individuare i vari container, ordine e pulizia degli spazi, comodità degli orari sono tutte voci che hanno guadagnato punteggi superiori all’8, con l’85% degli intervistati che ha dichiarato di conoscere bene la piattaforma sul proprio comune. Non fanno, invece, il salto di qualità lo spazzamento delle aree verdi e lo svuotamento dei cestini. Ch.S.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?