La statua della Teresa de I Legnanesi bardata con i colori di Legnarello (StudioSally)
La statua della Teresa de I Legnanesi bardata con i colori di Legnarello (StudioSally)

Legnano (Milano), 5 giugno 2015 - La Teresa è la Teresa e da quando esiste è sempre stata di Legnarello. Per questo i contradaioli giallorossi non potevano far altro, dopo aver "vestito" con i loro colori la statua di Alberto da Giussano in piazza Monumento come prescrive la tradizione, che adornare anche quella della maschera della Teresa della compagnia teatrale I Legnanesi accanto al tribunale per celebrare la vittoria della contrada al Palio.

Irriverenza? No, grande gratitudine. Felice Musazzi, primo e indimenticabile interprete del ruolo di Teresa Colombo, è stato capitano di Legnarello. Poi chi gli è subentrato a teatro, il grande e talentuoso Antonio Provasio, ha fatto lo stesso entrando nella storia della contrada del Sole. Inevitabile quindi che la vittoria fosse celebrata anche avvolgendo dei colori giallorossi quella maschera che ha fatto la storia di Legnano, ricordando quella persona che ha fatto anche la storia di Legnarello.