L'albero caduto a Magenta
L'albero caduto a Magenta

Magenta (Milano), 11 marzo 2019 - Il forte vento che in queste ore sta spazzando molti centri dell'Ovest Milanese ha fatto sentire tutti i suoi effetti anche a Magenta. Nel primo pomeriggio, infatti, è caduta una grossa pianta lungo la via Novara.

L'albero è stato letteralmente sradicato e ha distrutto la recinzione del parchetto antistante la caserma dell'Arma dei Carabinieri per poi cadere al suolo. Per fortuna, malgrado si tratti di una via assai trafficata, in quel momento nessuno mezzo stava transitando in quel pezzo di strada, né tanto meno, il parchetto era affollato di bambini con famigliari. Al momento, la via Novara è interdetta al traffico  sino all'Ipermercato di via Leopardi. Sul posto ci sono sia il vice sindaco e assessore alla Sicurezza Simone Gelli che l'Assessore alla Protezione Civile Rocco Morabito. Impegnati sia i Vigili del Fuoco per la rimozione dell'albero che gli agenti della Polizia locale e dell'Arma dei Carabinieri impegnati nel regolare la circolazione. A scopo precauzionale i Vigili del Fuoco stanno tagliando i rami più alti delle altre piante presenti nel parco dirimpetto la via Novara.