CHRISTIAN SORMANI
Cronaca

Legnano, controlli sull’asse del Sempione: ritirate 4 patenti e denunce per guida in stato di ebbrezza

Contestate 34 violazioni al codice della strada. Nei guai anche un conducente che ha fornito le generalità di un’altra persona: denunciato per sostituzione di persona

I controlli lungo l'asse del Sempione

I controlli lungo l'asse del Sempione

Legnano (Milano), 4 settembre 2023 - Sono proseguiti nella serata di sabato i controlli congiunti da parte dei comandi di polizia locale dell’Asse del Sempione coinvolti nel progetto operativo finanziato da Regione Lombardia. I servizi del 2 settembre, messi in campo dai comandi di Legnano, Parabiago e Pogliano-Nerviano con una decina di operatori sino alle due di notte, hanno interessato in particolare l’ambito della sicurezza stradale.

I controlli di polizia stradale lungo l’asse del Sempione, finalizzati a prevenire e reprimere la guida sotto l’influenza di sostanze alcoliche o stupefacenti e le condotte di guida più pericolose, hanno portato al controllo di 85 veicoli con 34 violazioni al codice della strada. Sono 24 i conducenti sottoposti ad alcol test ed uno a drug test. Quattro sono state le denunce per guida in stato di ebbrezza e una per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti e sono state ritirate quattro patenti.

Gli agenti della Polizia locale di Pogliano hanno contestato il reato di sostituzione di persona a un conducente che ha fornito le generalità di un altro soggetto. Il progetto finanziato da Regione Lombardia consentirà di svolgere sino alla fine dell’anno servizi coordinati nell’ambito della convenzione in essere tra i quindici comandi dell’Asse del Sempione operando a livello sovracomunale su tutto il territorio dell’aggregazione.