Quotidiano Nazionale logo
11 mag 2022

Incidente autostrada A4 a Marcallo con Casone: 4 morti. Traffico verso Milano in tilt

Il terribile schianto poco prima dell'uscita di Arluno. L'auto delle vittime è stata tamponata da un furgone. Un'altra persona è rimasta gravemente ferita

L'incidente costato la vita a quattro persone
L'incidente costato la vita a quattro persone

Quattro persone sono morte in un incidente stradale avvenuto sull'A4 Milano-Torino alle 9.45 all'altezza di Marcallo con Casone (Milano), poco prima dell'uscita di Arluno, direzione Milano, in seguito al tamponamento di un furgone contro un'auto. Tra le 6 persone coinvolte, quattro sono morte e due sono ferite gravemente. Le persone decedute sono uomini tra i 30 e i 35 anni. Sul posto ci sono numerose ambulanze, i vigili del fuoco e la Polstrada di Novara. Per permettere i soccorsi e i rilievi, il tratto di autostrada interessato è stato temporaneamente chiuso al traffico e si sono formati diversi chilometri di coda in direzione Milano. 

Le vittime sono tutte di nazionalità pakistana. L'auto su cui erano a bordo è stata tamponata da un furgone lungo un rettilineo, ma la dinamica è ancora in corso di accertamento. Per quanto riguarda i feriti, un uomo di 30 anni è stato trasportato con numerosi traumi in codice rosso all'ospedale Niguarda, mentre il conducente del furgone, 49 anni, è stato trasferito per accertamenti in codice verde all'ospedale di Magenta. Il traffico è regolare in direzione di Torino, mentre al momento è stata riaperta una corsia in direzione di Milano. 

Incidente sulla A4
Incidente sulla A4
Incidente sulla A4
Incidente sulla A4
Incidente sulla A4
Incidente sulla A4
Incidente sulla A4
Incidente sulla A4
Incidente sulla A4
Incidente sulla A4
Incidente sulla A4
Incidente sulla A4
Incidente sulla A4
Incidente sulla A4
Incidente sulla A4
Incidente sulla A4
Incidente sulla A4
Incidente sulla A4
Incidente sulla A4
Incidente sulla A4
Incidente sulla A4
Incidente sulla A4

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?