Quotidiano Nazionale logo
12 mag 2022

Ucciso e bruciato in Romania: spunta l’ipotesi del ricatto

L’imprenditore Mauro Donato Gadda trovato carbonizzato vicino a Bucarest secondo gli inquirenti locali sarebbe stato vittima di un’estorsione finita male

La vittima, Mauro Donato Gadda A destra, un frame del video in cui trasportano il corpo dell’imprenditore
Un frame del video in cui trasportano il corpo dell’imprenditore

Busto Garolfo (Milano) - Inizia a delinearsi il quadro della tragica vicenda che ha portato alla morte di Donato Gadda, sessantaquattrenne imprenditore di Busto Garolfo residente da dieci anni in Romania. I magistrati rumeni che stanno conducendo le indagini hanno puntato gli occhi su Carmeluta Barbalau, 23 anni e il marito Valentine 27 anni uomo già conosciuto alle forze dell’ordine per svariate denunce di violenza domestica.Dagli interrogatori sarebbe emerso un macabro intrigo che mischierebbe ricatti e sentimenti. Ainchiodare la coppia le immagini riprese dalle telecamere dove si vedono due persone riconducibili ai sospettati, uscire dall’appartamento preso in affitto dalla Carmeluta nel quartiere ghetto di Ferentari con un grosso sacco nero e poi dirigersi lungo la strada.

Gadda , infatti, è stato ritrovato la mattina del 7 maggio scorso in un campo ad una manciata di chilometri da Bucarest. Il suo corpo sarebbe addirittura stato fatto a pezzi per facilitare il posizionamento nel bagagliaio della Dacia Logan di proprietà del Gadda stesso. Inizierebbe anche a configurarsi il movente del delitto che non sarebbe del tutto di natura esclusivamente passionale, dagli interrogatori emergerebbe anche un tentativo di ricatto finito male.

La Carmeluta avrebbe attirato nell’appartamento di un palazzo del quartiere popolare Ferentari il Gadda con il pretesto di un ennesimo incontro sentimentale. Al suo arrivo però l’imprenditore italiano avrebbe trovato alla porta oltre alla donna anche il marito con l’intento di mettere in atto il ricatto vista la considerevole disponibilità economica dell’uomo. Cosa sia accaduto dopo ancora non è chiaro, la situazione sembrerebbe degenerata a tal punto da causare la morte del Gadda. Saranno le indagini dei prossimi giorni a far luce su una vicenda che appare molto intricata e non priva di colpi di scena.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?