Quotidiano Nazionale logo
16 gen 2022

Firmata l’intesa per aprire la rsa

L’accordo fra sindaco e Opera Pia Castiglioni con la regia del prefetto

Il sindaco Sergio Calloni, l’assessore Francesco Colombo e i rappresentanti di Opera Pia Castiglioni hanno sottoscritto ieri mattina l’atto di transazione che permette - appena conclusa la procedura

di accreditamento della struttura in Regione -

di aprire la residenza

per anziani in paese.

Si conclude così, dopo undici mesi, un percorso avviato sotto l’egida

del prefetto che lo scorso febbraio aveva nominato due commissari per la temporanea gestione del rapporto Comune-Opera Pia, d’intesa con l’Anac. La firma segue l’approvazione dell’intesa ratificata dal consiglio

di amministrazione dell’Opera Pia Castiglioni lo scorso 20 dicembre e del consiglio comunale arconatese, all’unanimità, il giorno successivo. L’atto individua soluzioni condivise in merito

ad aspetti del rapporto concessorio, regolato dal contratto del 3 maggio 2013 già in precedenza oggetto di negoziazioni infruttuose tra le parti,

e determina la cessazione delle reciproche azioni civili. In previsione della scadenza del mandato annuale dei commissari,

il prefetto Saccone assumerà le scelte più opportune per assicurare la continuità dell’attività

di assistenza

e accoglienza. G.Ch.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?