Quotidiano Nazionale logo
26 apr 2022

Fiducia in se stessi e nella propria famiglia Ecco gli ingredienti per vincere nella vita

"Con me la depressione non trova spazio. Infatti ho vinto io perché. il sole sorge ancora"

Quali sono i messaggi più importanti che vorresti trasmettere ai tuoi lettori?

"Le cose che vorrei dire sono tante. Nel percorso della vita non sempre tutto va come vogliamo, per cui dobbiamo essere forti per affrontare anche ciò che ci capita di negativo, non dobbiamo farci sconfiggere dalla depressione perché in questi casi fa sempre da padrona".

C’è stato un momento in particolare in cui non ti sei sentito in grado di sconfiggere la paura?

"Si, nel novembre del 2015, appena uscito dalla rianimazione per la miocardite, ero molto spaventato. Non riuscivo a dormire soprattutto durante la notte, ogni volta che ci provavo anche solo per pochi minuti, avevo le allucinazioni e dormire mi spaventava. Ciò che mi deprimeva era sentire il cambiamento del mio corpo. Non riuscivo a camminare, le mie gambe erano atrofizzate e bloccate. Non riuscivo a mangiare da solo e non riuscivo a scrivere, la penna scivolava dalle dita contro la mia volontà. Avevo paura anche del televisore, non avevo più voglia di scherzare, ero diventato un’altra persona".

Come hai superato questo periodo difficile?

"A volte ho pensato di crollare e di perdere tutto, ma poi ho incominciato a lottare con tutta la forza che avevo dentro di me, combattendo ogni giorno contro me stesso, convincendomi che non era la fine, ma che ero all’inizio di una nuova vita".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?