Legnano (Milano), 2 settembre 2018 - Le 100 edizioni della Coppa Bernocchi del prossimo 16 settembre saranno una grande festa non solo sportiva per la città. L’Us Legnanese 1913 del presidente Mauro Mezzanzanica ha lavorato perché ci fosse il più ampio coinvolgimento: il ciclismo è sport autenticamente popolare ed è questo il filo conduttore delle iniziative in programma da qui allo svolgimento della corsa. "Giovedì come primo evento abbiamo in programma la tradizionale conferenza stampa alle 11 nella Sala Stemmi di Palazzo Malinerni aperta ai cittadini, con la presenza della nostra società, la Bpm, sponsor storico della gara e gli onori di casa naturalmente del comune con il sindaco Fratus e l’assessore allo sport Colombo" spiega Roberto Taverna, vicepresidente della Sportiva.

L’8 settembre è poi in programma grazie alla disponibilità del comune, il Gran Galà per le 100 edizioni della Coppa Bernocchi nel cortile di Palazzo Malinverni, con una serata particolare a invito, in cui sarà ospite d’onore il sottosegretario alla presidenza del consiglio dei ministri, Giancarlo Giorgetti, oltre a importanti rappresentanti del mondo sportivo come Enzo Ghigo presidente della Lega Ciclismo Professionisti e Gianantonio Crisafulli consigliere della Federazione Ciclistica Nazionale e i ciclisti vincitori della Coppa Bernocchi. La serata sarà condotta da Luca Gregorio e Riccardo Magrini di Eurosport.

Il 13 settembre alle 11.30 a Palazzo Lombardia, all’ultimo piano, avverrà la presentazione del Trittico lombardo con il presidente della regione Fontana. "Una delle novità di questa edizione centenaria - osserva poi Taverna - è sicuramente la presentazione delle squadre in gara il venerdì 14 in piazza San Magno a partire dalle 18, con sorprese e ospiti interessanti. Tutte le squadre e i loro corridori sfileranno su un apposito palco posto di fronte alla basilica di San Magno".

La punzonatura è in programma nel pomeriggio sempre di venerdì 14 a Palazzo Leone da Perego alla presenza dei direttori sportivi. Venendo al clou di domenica 16, alle 10 è in programma la consueta Bernocchi Scuola con i ragazzi delle medie per la Recycling Cup: "Questo per sensibilizzare sull’uso del casco in bicicletta e il rispetto dell’ambiente da parte dei giovani. Quella mattina saranno ospiti d’onore i Knights del basket, mentre la fanfara Aurelio Robino suonerà per il pubblico. Dalle 11 poi la sfilata dei corridori presentati dallo speaker Alessandro Brambilla". La Coppa Bernocchi partirà da Largo Tosi alle 11.45 con arrivo in viale Toselli alle 16.30: "L’altra novità per le 100 edizioni è nel ritorno del circuito cittadino con tre giri: presumibilmente i corridori transiteranno per la città alle 16 per i 18 chilometri conclusivi tra corso Sempione, viale Toselli, sottopasso di via Michele del Carso, la rotonda a destra di via XX settembre, via Venegoni, piazza del Monumento, corso Italia, per immettersi di nuovo sul Sempione e sfociare in viale Toselli, con l’arrivo posizionato dinanzi al Castello Visconteo per un altro omaggio simbolico alla città e alla suoi simboli nel tempo, da parte di un altro ‘monumento’ storico della grande tradizione legnanese voluta dal senatore Antonio Bernocchi, imprenditore, politico e mecenate con lo sguardo lungo come testimonia il traguardo di queste 100 edizioni".