Carla Musazzi con il sindaco Cucchi
Carla Musazzi con il sindaco Cucchi

Parabiago (Milano) - Ben 103 candeline per Carla Musazzi, l'imprenditrice di Parabiago che ha legato il suo nome alla Rede. "Tanti cari auguri Carla la tua città ti festeggia con gioia - ha spiegato il sindaco Raffaele Cucchi -. Solitamente non si dice l'età di una signora, ma arrivare a 103 anni con il il tuo carisma, è davvero un traguardo che non può essere taciuto! Oggi mi hai detto di fare cose fatte bene perchè il bello e il buono rimangono. Cosa dire se non grazie a te per l'esempio che sei sempre per tutti noi". Carla è stata moglie di Mario Re Depaolini, quello della Rede, il calzificio fondato dal marito nel 1938, a Parabiago. Le calze Rede hanno fasciato le gambe di milioni di donne e le estremità inferiori di altrettanti uomini, bambini, militari di leva.