Quotidiano Nazionale logo
10 mag 2022

Arluno, furgone distrutto dal rogo: traffico in tilt, è giallo

Lunga colonna di fumo tra Arluno e Vittuone. Conducente si accorge delle fiamme dal motore e scende dal mezzo appena in tempo

graziano masperi
Cronaca
Vigili del fuoco
Vigili del fuoco

Arluno (Milano) - Una lunga colonna di fumo nero si è levata nel cielo tra Arluno e Vittuone. È accaduto ieri, nel primo pomeriggio, quando un furgone in transito è stato avvolto dalle fiamme. Il conducente stava percorrendo la strada provinciale 34 in direzione Vittuone. Si trovava ancora nel territorio arlunese quando, nei pressi del distributore di benzina, ha notato le fiamme che uscivano dal motore.

Fortunatamente è riuscito ad accostare in tempo e a scendere dal mezzo perché nel giro di pochi minuti le fiamme hanno divorato il furgone completamente. Ha allertato i vigili del fuoco giunti sul posto con l’autopompa da Rho. Intervenuti anche i carabinieri di Arluno e le polizie locali di Arluno e Vittuone. Il tratto di provinciale che collega i due comuni è stato interdetto al traffico. I vigili del fuoco hanno lavorato duramente per un paio di ore al fine di avere ragione delle fiamme, ma alla fine del furgone non è rimasto più nulla. Nel frattempo andavano aumentando le colonne di auto. Cosa che ha costretto la polizia locale a imporre delle deviazioni. Soltanto verso le 15 la situazione è tornata nella normalità e il mezzo è stato rimosso dalla sede stradale. Le cause del rogo sono in fase di accertamento, ma certamente da ricondurre a problemi elettrici del mezzo.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?