La poetessa Francesca Limoli

Castano Primo (Milano), 23 marzo 2018 - Sabato 24 marzo dalle 16 ad ingresso libero in villa Rusconi verrà celebrata la poesia in occasione della Giornata mondiale della poesia. L’evento vedrà ancora una volta protagonisti due artisti castanesi, Francesca Limoli e Ahmed Ben Dhiab, assieme al musicista Ruggero Tajè e a Rita Bonfiglio, quattro artisti che entreranno in sintonia per celebrare l’ultimo libro edito della poetessa Francesca Limoli, "Indivisibile". Ogni artista con un’arte: parola, voce, musica in istanti sinergici e folgoranti. Nel poema «Indivisibile» la poesia e la poetessa si fondono nella sonorità limpida del canto d’amore.

.Ad aprire la performance sarà Rita Bonfiglio con delle riflessioni sull’opera di Francesca Limoli. Si passerà poi alla musica elettronica di Ruggero Tajè e alla recitazione, da parte della stessa Limoli, di 13 frammenti della sua opera. Tajé improvviserà la sua musica attraverso un sensore che percepisce il movimento nell’aria delle sue mani (questo è una delle ultime scoperte tra musica e tecnologia e sarà molto interessante vedere e ascoltare). Chiuderà l’evento Ahmed Ben Dhiab con il suo canto potente e dolcissimo: arte vocale d’Oriente, canto arabo e sufi che sanno incantare.