Mister Andreoletti
Mister Andreoletti

Inveruno (Milano), 6 maggio 2019 - Un Inveruno travolgente conquista l'accesso ai playoff di serie D aggiudicandosi 4-1 il derby col Milano City BG. Salva invece la compagine granata che nonostante la sconfitta esterna, (grazie al 2-2 del Bra contro il Sestri Levante), centra la permanenza nella categoria al termine di una rincorsa infinita. Una partita a senso unico e indirizzata in maniera netta dal direttore di gara Tesi della sezione di Lucca, che premia i padroni di casa Andreoletti tecnicamente superiori alla formazione di Rossi, apparsa troppo nervosa dopo alcune decisioni senza senso dell'arbitro.

Al 3' il fischietto toscano si inventa un calcio di rigore in favore dei gialloblù per presunto fallo di mano di D'Orazio in area: dopo tre minuti di polemiche al 6' dal dischetto si presenta Broggini che trafigge Sangalli per l'1-0. Il Milano City BG ferito nell'orgoglio si riversa nella metà campo dei padroni di casa e al 10' protesta veemente per un tocco di mano di un difensore gialloblù dopo una conclusione di Lattarulo. Per l'arbitro non c'è nulla. Un atteggiamento quello del direttore di gara che manda su tutte le furie il tecnico Ezio Rossi, espulso al 21'. I granata si disuniscono e l'Inveruno pigia sull'acceleratore, tanto che prima al 24' e poi al 27' sfiora il raddoppio con Stronati e Broggini. Ma al 47' arriva la doccia gelata per il Milano City BG: grande azione dei padroni di casa che si conclude con il sinistro chirurgico di Broggini che realizza la propria doppietta per il 2-0.

Nella ripresa i granata provano col cuore a rientrare nel match. Al 6' Capogrosso sfiora la traversa, mentre al 9' Mecca costringe Frattini al grande intervento. Ma al 21' ecco l'episodio che decreta la fine del match: Speziale protesta in maniera troppo veemente col direttore di gara, che estrae il rosso e lascia i granata in dieci. L'Inveruno non si accontenta del risultato e prima al 25' e poi al 33' realizza terzo e quarto gol in contropiede col neo entrato Chessa. Poker servito e risultato non più in discussione; al 43' il gol della bandiera del Milano City BG lo firma Tonani su assist di Kerroumi. La prossima settimana l'Inveruno ai playoff affronterà in trasferta la Sanremese; ancora da chiarire, invece, il futuro societario del Milano City BG.