Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Serie D / La Bustese Milano City chiude con un pareggio: 1-1 col Caravaggio

La rete di Stronati illude la formazione di Cusatis; ci pensa Crotti a rimettere in parità il match

di ISAAC COZZI
Ultimo aggiornamento il 7 maggio 2018 alle 15:02
La festa della Bustese Milano City

Caravaggio (Bergamo), 7 maggio 2018 - La Bustese Milano City chiude il suo campionato con un pareggio per 1-1 sul campo del Caravaggio. Un punto che consente ai granata di terminare la propria stagione al nono posto nel girone B, appaiati proprio ai bergamaschi. La gara si accende al 24’ con una grande azione di Parini che si fa metà campo palla al piede e serve Stronati; la conclusione dell’attaccante viene respinta dall’estremo di casa, Cocuzza ribadisce in rete, ma è in fuorigioco. Al 30’ Crotti allarga per Careccia, il cui tiro-cross termina di poco alto. Passano tre minuti e la punizione di Santonocito sfiora la traversa. Il Caravaggio ci prova al 43’, ma il diagonale di Lella termina di poco fuori.

A inizio ripresa la Bustese Milano City vuole i tre punti e passa subito in vantaggio: al 4’ lancio lungo di Tondini per Stronati, dribbling secco e tiro a giro in rete per l’1-0. Ma la gioia granata dura ben poco: all’8’ Lella ruba palla a Parini in area e appoggia a Crotti, che di destro trafigge Sommariva. Gli ospiti ci ci riprovano al 19’, ma Mandelli centra la traversa. La squadra di Cusatis preme alla ricerca del meritato gol vittoria e al 27’ Torregrossa solo davanti al portiere colpisce l’esterno della rete, andando a centimetri dal 2-1. Il Caravaggio prova a rendersi pericoloso al 32’ con Crotti, che costringe Sommariva al grande intervento. Nel finale la mira degli attaccanti si annebbia e la partita si conclude in parità; un punto che accontenta entrambe in un match divertente tra due formazioni già salve.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.