Il capitano Neto Pereira
Il capitano Neto Pereira

Sestri Levante (Genova), 24 marzo 2019 - Pareggio ricco di emozioni quello tra Sestri Levante e Milano City BG. Allo stadio Sivori finisce 1-1, con i granata che rimontano lo svantaggio iniziale grazie alla rete del solito Neto Pereira subentrato nella ripresa. Ma la squadra di Ezio Rossi si deve mangiare le mani per le numerose palle gol gettate al vento specialmente nella prima frazione di gioco dai vari Mair e Speziale; e nel finale Mecca e compagni rischiano pure la beffa, con i liguri che si divorano il vantaggio. Un pareggio che non può soddisfare i granata, ora al quattordicesimo posto in piena zona playout nel girone A scavalcati anche dal Borgosesia.

Inizio gara pimpante degli ospiti, che al 4' con Mair sprecano una colossale chance calciando a lato il pallone da ottima posizione. Gol sbagliato gol subito, la legge del calcio si conferma tale: al 5' azione infinita del Sestri che premia l'inserimento a centro area di Croci, abile di testa a trafiggere Frigione per l'1-0. I granata non si scoraggiano e al 12' gettano al vento il possibile pari: Speziale ruba palla a Pane e si invola verso la porta, ma viene stoppato dall'intervento di Adornato. Ancora Milano City BG arrembante ma poco preciso, tanto che al 19' ancora Speziale in mezza girata non trova la porta. I ragazzi di Rossi costruiscono tanto, ma falliscono l'impossibile. Al 40' Mair lanciato da Selvatico prova a superare l'estremo di casa, ma si fa ipnotizzare sprecando tutto. Passa un minuto e il Sestri sfiora il raddoppio, ma questa volta Molinari si oppone miracolosamente alla conclusione a botta sicura di Buffo. Sul finale di tempo anche Mecca da dentro l'area piccola fallisce incredibilmente il pareggio mandando la squadra negli spogliatoi sotto di una rete.

Dopo un primo tempo a mille all'ora, nella ripresa i ritmi calano inevitabilmente. Terreno fertile per Neto Pereira che nonostante la condizione non al top entra in campo e da capitano prova a trascinare i suoi. E il numero dieci ci riesce al 21', quando Speziale crossa per il brasiliano bravo a superare con uno scavetto il portiere e realizzare l'1-1. Dopo il gol il Milano City BG si accontenta e rischia di subire la beffa al 90': Turano da posizione centrale spara larghissimo il possibile pallone del successo. Prossimo appuntamento per la formazione di Rossi domenica 31 marzo al Battaglia di Busto Garolfo contro il Ligorna.