Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Summer League al via, Nerviano sul parquet con un Gatto in meno

Il playmaker Gianmarco Gatto saluta la squadra dopo due anni di grandi prestazioni neroverdi, e non sarà fra i protagonisti della competizione estiva

di ISAAC COZZI
Ultimo aggiornamento il 5 giugno 2018 alle 16:44
Gianmarco Gatto

NERVIANO (Milano), 5 giugno 2018 - Atlantis Nerviano protagonista nella Summer League 2018 che avrà luogo per il secondo anno consecutivo a Cermenate. Fino al 22 giugno il neo coach Paolo Garetto avrà la possibilità di confrontarsi con realtà prestigiose; altre sette squadre di B, C Gold, C Silver e D parteciperanno infatti alla manifestazione suddivise in due gironi da quattro. Nel girone A sono presenti i padroni di casa della Virtus Cermenate, Aurora Desio, Rovello ed Erba, mentre nel girone B Nerviano sarà opposta a Milano, Lissone e Lomazzo. Le prime due classificate di ogni raggruppamento accederanno alla fase finale.

«E’ un’occasione importante per il nostro nuovo coach per prendere contatto con la realtà di Nerviano e con i giocatori presenti nel roster - afferma il gm Francesco Pompa -. Sarà possibile provare qualche nuovo ragazzo e capire come muoversi sul prossimo mercato in base al materiale già a disposizione». In questa Summer League Nerviano potrà usufruire delle prestazioni della guardia di Saronno Giulio Zennaro, mentre torneranno alla base per essere rivalutati sia Croci, in prestito a Trecate, che Pelusi, protagonista a Vanzago. La vera novità di mercato riguarda però il mercato in uscita. Sì perché il playmaker classe ‘94 Gianmarco Gatto per motivi personali saluta l’Atlantis Nerviano dopo due anni: una perdita importante in un ruolo chiave per i neroverdi, che dovranno così muoversi e in fretta per trovare un degno sostituto. Buone notizie, invece, sul fronte lunghi con l’ex Sangiorgese Alessandro Priuli che dovrebbe rimanere a Nerviano anche il prossimo anno; in dubbio invece la conferma dell’ala Claudio Gotti.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.