NERVIANO (Milano), 5 giugno 2018 - Atlantis Nerviano protagonista nella Summer League 2018 che avrà luogo per il secondo anno consecutivo a Cermenate. Fino al 22 giugno il neo coach Paolo Garetto avrà la possibilità di confrontarsi con realtà prestigiose; altre sette squadre di B, C Gold, C Silver e D parteciperanno infatti alla manifestazione suddivise in due gironi da quattro. Nel girone A sono presenti i padroni di casa della Virtus Cermenate, Aurora Desio, Rovello ed Erba, mentre nel girone B Nerviano sarà opposta a Milano, Lissone e Lomazzo. Le prime due classificate di ogni raggruppamento accederanno alla fase finale.

«E’ un’occasione importante per il nostro nuovo coach per prendere contatto con la realtà di Nerviano e con i giocatori presenti nel roster - afferma il gm Francesco Pompa -. Sarà possibile provare qualche nuovo ragazzo e capire come muoversi sul prossimo mercato in base al materiale già a disposizione». In questa Summer League Nerviano potrà usufruire delle prestazioni della guardia di Saronno Giulio Zennaro, mentre torneranno alla base per essere rivalutati sia Croci, in prestito a Trecate, che Pelusi, protagonista a Vanzago. La vera novità di mercato riguarda però il mercato in uscita. Sì perché il playmaker classe ‘94 Gianmarco Gatto per motivi personali saluta l’Atlantis Nerviano dopo due anni: una perdita importante in un ruolo chiave per i neroverdi, che dovranno così muoversi e in fretta per trovare un degno sostituto. Buone notizie, invece, sul fronte lunghi con l’ex Sangiorgese Alessandro Priuli che dovrebbe rimanere a Nerviano anche il prossimo anno; in dubbio invece la conferma dell’ala Claudio Gotti.