Makinde London di Legnano
Makinde London di Legnano

Legnano (Milano) 25 ottobre 2018 - Terzo stop di fila per l'Axpo Legnano Knights, che cade anche a Porto Empedocle contro la Fortitudo Agrigento (81-66). Dopo Bergamo la squadra di coach Giancarlo Sacco è dunque costretta a registrare un altro passo falso. Domenica alle 17.30 i biancorossi saranno di scena in casa contro l'Orlandina e la speranza è di trovare la prima vittoria tra le mura amiche, ripartendo almeno da quello che si è visto di buono questa sera in Sicilia, come i 26 punti dell'ala centro statunitense Makinde London, che alle critiche e alle perplessità dei giorni scorsi ha risposto con i fatti sul parquet, con 26 punti.