Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Valmadrera, cento corridori su e giù per le montagne al Trofeo Emilio e Giancarlo Ratti

Ha vinto la marcia alpina di regolarità il bresciato Emanuele Corti

Ultimo aggiornamento il 16 aprile 2018 alle 15:38
Un momento delle premiazioni
Valmadrera (Lecco), 16 aprile 2018 – Ad aggiudicarsi la coppa del vincitore dell'ottavo trofeo Emilio e Giancarlo Ratti, competizione valsa come terza prova del Campionato regionale individuale di marcia alpina di regolarità, è stato il bresciano Emanuele Corti del Gam Vallio Terme. Il campioncino di casa Thomas Spedicato dell'Osa Valmadrera ha tenuto però alta la bandiera tagliando per primo il traguardo della categoria Cadetti/Ragazzi. Alla manifestazione hanno partecipato un centinaio di concorrenti provenienti da tutta la provincia ma anche da Bergamo e da Brescia, che si sono cimentati su un percorso di 13 chilometri su e giù per le montagne della zona, prima a San Tomaso e poi a Sambrosera. Alle premiazioni hanno partecipato anche il sindaco Donatella Crippa e l'assessore allo Sport Antonio Rusconi. “Un sentito ringraziamento a tutti quanti hanno contribuito alla buona riuscita dell´evento!”, ringrazia quest'ultimo gli organizzatori
Presenti alle premiazioni il sindaco Donatella Crippa e l’ Assessore allo Sport Antonio Rusconi. 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.