Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Elezioni comunali 2018, ecco i risultati e i sindaci eletti in provincia di Lecco

Ribaltone a Calolziocorte, che passa al centrodestra con Marco Ghezzi della Lega. Confermati Bruno Polti a Oliveto e Daniele Villa a Robbiate. Primo sindaco di Valvarrone è Luca Buzzella

Ultimo aggiornamento il 11 giugno 2018 alle 02:50
Marco Ghezzi, nuovo sindaco di Calolziocorte (Cardini)

Lecco, 10 giugno 2018 - Sono quattro  i comuni lecchesi che sono stati chiamati al voto domenica 10 giugno, per l'elezione diretta dei sindaci e dei consigli comunali. Ribaltone a Calolziocorte. Come da pronostici della vigilia, il candidato del centrodestra unito Marco Ghezzi della Lega è riuscito a strappare la fascia tricolore all'uscente Cesare Valsecchi a capo di una lista di centrosinistra. A Oliveto Lario riconfermato Bruno Polti. Bis per Daniele Villa a Robbiate. Il primo sindaco del nuovo comune di Valvarrone, nato dalla recente fusione di Introzzo, Tremenico e Vestreno, è Luca Buzzella, ex primo cittadino di Introzzo

AFFLUENZA Il vero vincitore delle elezioni amministrative in provincia di Lecco è stato però l'astensionismo. Nei quattro paesi dove i cittadini sono stati chiamati alle urne per scegliere il nuovo primo cittadino e i nuovi consiglieri comunali l'affluenza media è stata del 51,15% contro il 62,32% della precedente tornata. A Calolzio ha votato il 51,64% degli aventi diritto rispetto al 62,2% della volta scorsa, a Oliveto Lario il 57,76% contro il 71,78% del 2013, a Robbiate il 47,65% rispetto al 60,39 di cinque anni prima e nel nuovo comune della Valvarrone, nato dalla fusione di Introzzo, Tremenico e Vestreno, il 57,92%. 

SPECIALE ELEZIONI COMUNALI 2018: ECCO TUTTI I RISULTATI

Ecco i risultati in tutti i comuni al voto in provincia di Lecco: Calolziocorte, Oliveto Lario, Robbiate, Valvarrone (nato il 1° gennaio 2018 per fusione dei Comuni di Introzzo, Tremenico e Vestreno). 

CALOLZIOCORTE - II candidato del centrodestra unito Marco Ghezzi della Lega è riuscito a strappare la fascia tricolore con il 59,63% all’uscente Cesare Valsecchi, a capo di una lista di centrosinistra., che ha ottenuto il 21,68% dei voti. Battuti anche Diego Colosimo a capo della lista "Cambia Calolzio" con il 13,73% Roberto Giovanni Monteleone di "Sentimento Civico" con il 4,94%.

OLIVETO LARIO - A Oliveto Lario confermato con il 58,6% delle preferenze il sindaco Bruno Polti di "Oliveto Lario per tutti". Battuti Pierfranco Negri di "Insieme per Oliveto" e Fabio Sampietro di "Oliveto nel cuore".

ROBBIATE - A Robbiate, mette a segno il bis con il 65,6% delle preferenze il sindaco uscente Daniele Villa di "Continuità e Progresso", che ha battuto Alessandro Danza di "Cambia Robbiate".

VALVARRONE - Il primo sindaco del nuovo comune di Valvarrone, nato dalla recente fusione di Introzzo, Tremenico e Vestreno, è Luca Buzzella, ex primo cittadino di Introzzo. Con 201 preferenze lui e la sua lista civica “Progetto comune” hanno conquistato il 64,83% dei voti e sette seggi in Consiglio comunale. 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.