Quotidiano Nazionale logo
7 feb 2022

Lecchese, allerta meteo per vento forte, raffiche fino a 100 all'ora: chiuse le funivie

Le situazioni più critiche verso il basso corso dell'Adda e in quota

Gli impianti di risalita ai piani di Bobbio
Gli impianti di risalita ai piani di Bobbio

 

Lecco, 7 febbraio 2022 – Allerta meteo per il vento forte in provincia di Lecco e non solo. Nella zona della Brianza Lecchese si registrano raffiche fino a 60 chilometri orari che potrebbero però nel corso della giornata arrivare fino a 80 o a 100 chilometri all'ora. Occhio al vento forte anche in quota. Proprio a causa del vento le funivie e tutti gli impianti di risalita delle piste da sci ai Piani di Bobbio sono chiusi per l'intera giornata e riapriranno solo domani. Anche gli altri impianti sono chiusi. Al momento non sono stati segnalati particolari danni, se non qualche albero e ramo caduto e alcuni cartelli abbattuti. E' richiesta inoltre prudenza alla guida, specie nei tratti di strada più esposti, come sui cavalcavia della Statale 36

“Nella mattinata di lunedì un bel frontazzo freddo nord-atlantico, che corre come un treno dalla Mitteleuropa verso i Balcani, scodando contro le Alpi tirerà una frustata d’antan in media Val Padana – avvertono dal Centro meteorologico lombardo -. Si tratta insomma di uno sfondamento frontale con gli attributi. In particolare riteniamo di sottolineare una potenziale criticità lungo l’asse del basso corso dell’Adda ed aree limitrofe, ossia tra Brianza Lecchese, Est Milanese, Bassa Bergamasca, Lodigiano ed Ovest Cremonese. In queste zone, verso metà mattina, potrebbero aver luogo raffiche fino a 80-100 km/h”.  

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?