Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
14 mag 2017

Civate, sorpresi dal temporale sul Cornizzolo: sei ragazzi salvati dai pompieri

I sei sono stati investiti da un violento acquazzone, raffiche di vento e un'ondata di freddo improvviso

14 mag 2017
d.d.s.

Civate (Lecco), 14 maggio 2017 – Sei giovani sono stati soccorsi dai vigili del fuoco dopo essere stati sorpresi da un violento temporale mentre stavano scendendo dal Monte Cornizzolo. I pompieri, una volta raggiunti i componenti delle comitiva, due ragazze e quattro ragazzi, che hanno tutti tra i 19 e i 26 anni, li hanno riaccompagnati e scortati al sicuro verso valle, dopo averli rifocillati e soprattutto riscaldati con indumenti asciutti.

L'allarme è scattato a metà pomeriggio di oggi, domenica, poco dopo le 17, quando i sei hanno dovuto fare i conti con un improvviso acquazzone mentre si trovavano nei pressi del rifugio Maria Consigliere gestito dagli Escursionisti civatesi, a circa mille metri di quota. Non era attrezzati per ripararsi dalla pioggia, né dal vento che ha soffiato con raffiche di oltre 40 chilometri orari e neppure dal freddo, con la colonnina di mercurio che in pochi minuti è scesa da 16 ad appena 10 gradi centigradi. Gli operatori del 115, coordinati dai colleghi della sala operativa di Como, hanno trovato e raggiunto i giovani lungo la strada carrozzabile. Dopo le prime cure sono stati tutti riaccompagnati sino ai piedi della montagna a bordo dei mezzi di soccorso.

In giornata il Cornizzolo è stato tra l'altro teatro del Cornizzolo vertical, una gara di corsa di tre chilometri per circa mille metri di dislivello, in occasione del Cornizzolo day, una manifestazione per valorizzare e scoprire le bellezze della zona e soprattutto per salvaguardare la montagna, le cui pendici in passato sono state trasformare in cave. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?