Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
5 giu 2022

Lecco, in pericolo sullo strapiombo: i pompieri lo salvano in extremis / VIDEO

I vigili del fuoco sono riusciti a decollare con l'elicottero prima che il maltempo li bloccasse a terra e investisse il giovane escursionista

5 giu 2022
daniele de salvo
Cronaca

Lecco, 5 giugno 2022 – I vigili del fuoco hanno salvato un giovane escursionista bloccato su uno strapiombo. Lo hanno recuperato giusto in tempo, prima che venisse travolto dall'improvvisa ondata di maltempo che nel pomeriggio si è abbattuta sul Lecchese e che non gli avrebbe lasciato scampo. Il ragazzo, che aveva sbagliato strada, percorrendo un tratto molto esposto del sentiero dei Tacett, sul monte San Martino, sopra Lecco, e si è ritrovato sull'orlo di un precipizio senza riscire più né a proseguire né a tornare indietro, quando è stato sopreso dalla pioggia battente e dalle forti raffiche di vento.

Per raggiungerlo prima che fosse troppo tardi sono decollati i vigili del fuoco del Reparto volo di Malpensa che hanno imbarcato anche i soccoritori delle squadre Saf di Lecco, specializzati nel soccorso speleo alpino fluviale. Sono decollati dalla base del Bione pochi secondi prima che si scatenasse il maltempo, che li avrebbe altrimenti inchiodati a terra. I soccorritori dei vigili del fuoco sono riusciti a localizzare e recuperare l'escursionista, evacuandolo dalla montagna in extremis prima di ritrovarsi tutti nell'occhio del ciclone. I soccorritori intervenuti via terra invece sono stati investiti in pieno dal nubifragio, ma sono anche loro riusciti poi a rientrare in caserma sani e salvi, sebbene bagnati fradici. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?