Carabinieri
Carabinieri
Oggiono (Lecco), 28 novembre 2019 – Nel bagagliaio in auto nascondeva 130 litri di gasolio appena rubati in un autonoleggio, altri 500, sempre rubati, li aveva invece nel box sotto casa. Per questo i carabinieri di Oggiono hanno arrestato un 48enne di Lecco. Lo hanno intercettato e bloccato ieri sera, mercoledì, al volante della sua Opel Astra su cui i militari hanno trovato sei taniche di piene di diesel. Nel suo garage hanno poi trovato altri 4 bidoni, tipo cisterne per la raccolta dell'acqua piovana, stracolmi di ulteriori 500 litri di carburante, per un totale di 630 litri dal valore commerciale di quasi mille euro. Dopo una notte in camera di sicurezza il lecchese di 48 anni è stato trasferito in tribunale per essere processato, ma il giudice lo ha dovuto liberare subito perché le vittime della razzia non lo hanno denunciato.