Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
10 giu 2022

Nuovo lungolago di Olcio, inizia il conto alla rovescia

Il sindaco Riccardo Fasoli: "Un progetto lungo e complesso che ha scontato il periodo del Covid"

10 giu 2022

Il conto alla rovescia è cominciato, nel giro di un paio si settimane apre il nuovo lungolago di Olcio a Mandello del Lario. È stata una corsa a ostacoli. "Un lavoro lungo e complesso che ha scontato il periodo Covid, la scoperta di una cisterna all’interno di area pubblica, l’assenza di parte del muro di contenimento della strada provinciale e non da ultimo, la difficoltà nel reperimento del materiale necessario per le finiture che ha subito anche un’esponenziale aumento dei prezzi", spiega il sindaco Riccardo Fasoli. All’appello mancano gli ultimi documenti di collaudo delle opere per poter chiudere, almeno parzialmente il cantiere. Restano poi da completare interventi minori in corrispondenza del sottopasso di via Enrico Moioli, dove devono ancora essere spostati i contatori della stazione di sollevamento della fognatura. Nel mese di luglio sarà inoltre installata la nuova illuminazione stradale e spondale: "Purtroppo le forniture generali ma sopratutto delle lampade e dei relativi pali in alluminio hanno subito forti ritardi dettati dalle condizioni internazionali che ormai conosciamo bene", si rammarica il primo cittadino. Per le piantumazioni delle aree verdi, attualmente a prato, bisognerà invece pazientare fino ai mesi autunnale, quando le condizioni climatiche saranno adatte. Pure per il chiosco occorrerà attendere l’autunno: al momento resta chiuso per individuare il gestore. Entro fine anno inoltre sarà installato il semaforo che regolerà il nuovo passaggio pedonale e l’uscita di via Moioli oltre alle illuminazioni di finitura dei sottopassi e della zona del chiosco. D.D.S.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?