Quotidiano Nazionale logo
4 mar 2022

Nuovi controlli dei carabinieri nei boschi dello spaccio in Alto Lario

Retata dei carabinieri nei boschi dello spaccio dell’Alto Lario. I militari dei vari reparti del Comando provinciale di Lecco con due cani antidroga del Nucleo cinofili di Casatenovo hanno effettuato un blitz nei boschi di Colico e Dervio nelle zone di Robustello, Piona e Fuentes e Chiari. A differenza del passato non sono stati individuati bivacchi di spacciatori o potenziali clienti, segno che la strategia della costante attività di controllo e delle multe a tappeto sta sortendo gli effetti desiderati. L’allerta resta comunque alta.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?