Quotidiano Nazionale logo
15 apr 2022

Lecco, ordinanza anti movida: di sera vietato l'alcol in strada

Vacanze di Pasqua alcol free a Lecco per evitare risse e aggressioni in strada

daniele de salvo
Cronaca
Gli astemi sono il 18% del campione, ma tutti limitano il consumo di vino, birra e alcolici, che comportano un surplus di calorie da smaltire
Alcolici

Lecco, 15 aprile 2022 – Pasqua alcol-free a Lecco. Ma anche i ponti del 25 Aprile e del Primo maggio. Il sindaco di Lecco Mauro Gattinoni ha firmato un'ordinanza che vieta sia la vendita di alcolici da asporto e sia il bere bevande alcoliche in strada. Al bando all'aperto anche bicchieri e bottiglie in vetro e lattina. Il “proibizionismo” scatta già questa sera e dura fino al 2 maggio. Non si può avere né bere alcol in strada dalle 21 alle 5, “con lo scopo di prevenire e arginare comportamenti degeneri conseguenti all'abuso di alcolici”. Le zone rosse sono il centro storico, l'area della stazione ferroviaria, il lungolago, i d'intorni dei centri commerciali e le piazze e le vie teatro di molti episodi di malamovida, come risse e aggressioni. Si può bere solo in bar, pub, pizzerie, ristoranti e altri locali pubblici, ma al chiuso o negli spazi di pertinenza, cioè dove eventualmente ci sono tavoli all'aperto. Chi sgarra rischia mule da minimo 80 euro fino ad un massimo di 480 euro. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?