Tutti alla corte della Guzzi a Mandello

Mandello del Lario (Lecco), 9 settembre 2018 - In migliaia questo fine settimana hanno compiuto il loro omaggio all'Aquila che dalle parti di Mandello non può che essere quella della Guzzi. All'annuale raduno internazionale, giunto alla 97esima edizione è intervenuto anche il sottosegretario alla Presidenza della Regione Lombardia con delega ai Grandi eventi sportivi, Antonio Rossi

Appassionato di due ruote e dei modelli realizzati dal costruttore lariano, l'ex campione olimpico di canoa ha visitato l'area allestita all'interno dell'impianto, ha presenziato ad alcuni appuntamenti della manifestazione 'Città della Moto Guzzi' e ha visitato il museo e le linee di produzione che lo scorso anno hanno sfornato diecimila due ruote. "Questa è una realtà che il mondo ci invidia - ha spiegato al termine della visita - Con la sua produzione dà lustro alla nostra regione e ne testimonia le capacità tecniche e industriali. Con l'iniziativa Open House, che ne apre al pubblico le strutture, conferma e rinsalda il forte legame emozionale che unisce l'azienda ai suoi numerosissimi fan, di tutte le età, sparsi nei vari continenti".

Clou della giornata l'anteprima mondiale i due nuovi modelli V9 Bobber Sport e la V85 TT che la Casa dell'Aquila ha presentato in premiere a Mandello per i partecipanti del raduno.