Quotidiano Nazionale logo
8 apr 2022

Morto Paolo Tricomi, storico anatomopatologo di Lecco

Aveva 74 anni e per è per oltre trenta è stato uno stimato consulente della Procura. I funerali domani a Malgrate

Paolo Tricomi, anatomopatologo
Paolo Tricomi, anatomopatologo

E' morto lo storico anatomopatologo Paolo Tricomi, 74 anni, nato in Toscana da padre siciliano e madre emiliana. Laureato in medicina a Pavia, ha iniziato ad esercitare la professione medica a Modena, quindi l'approdo a Lecco nel 1972 quando venne assunto dall'ospedale. Per sette anni è stato primario di Pediatria, quindi la specializzazione in medicina legale che l'ha portato a diventare uno degli anatomopatologi più conosciuti e stimati. Paolo Tricomi si è trovato a seguire tutti gli eventi di cronaca del territorio degli ultimi trent'anni. Era andato in pensione nel 2014, proprio nell'anno di uno dei più efferati delitti del territorio, quello compiuto da Edlina Dobrushi, la donna di origini albanesi che in nun raptus di follia uccise le sue tre figlie (Simona, Keisi e Sidny) nel loro appartamento del rione di Chiuso. Negli anni a venire aveva comunque continuando comunque l'attività come consulente della Procura di Lecco e molte altre della Lombardia. Lascia la moglie e due figlie. Domani alle 15 l'ultimo saluto nella chiesa parrocchiale di Malgrate, dove risiedeva.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?